Comunicazioni

Sei in: Home > Obiettivi formativi

Obiettivi formativi

 

Il settore dell'intermediazione finanziaria è fra i più dinamici sia in senso quantitativo (è fra quelli che crescono di più e che più capillarmente diffondono la loro presenza nel sistema economico) sia in senso qualitativo (è fra quelli in cui più presenti sono le innovazioni di prodotto). Questo fatto richiede che si dedichi al settore in oggetto un percorso formativo dedicato, specie in una città come Torino in cui vi è ampia presenza di sedi di importanti società assicurative, bancarie e finanziarie, le quali dimostrano un effettivo interesse nei confronti dell'esistenza in loco di un tale percorso formativo. Ciò premesso, i laureati del corso di laurea in Banca, Borsa e Assicurazione devono:

possedere conoscenze di metodiche di analisi e di interpretazione critica delle strutture e delle dinamiche delle aziende - con specifico riferimento agli intermediari finanziari - e delle logiche di funzionamento e di organizzazione dei mercati finanziari. Ciò mediante l'acqusizione delle necessarie competenze in più aree: aziendali, economiche, giuridiche e quantitative;

possedere un'adeguata conoscenza delle discipline aziendali, in particolare di quelle relative al settore dell'economia degli intermediari finanziari, che rappresentano il nucleo fondamentale del percorso di studi in oggetto.

Ultimo aggiornamento: 14/07/2014 18:37

Dipartimento di riferimento

Scuola di riferimento

Altre strutture di riferimento

Campusnet Unito
Non cliccare qui!